Risotto alla marinara bianco

Tipologia ricetta: Primi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Per prima cosa preparare il brodo: in una pentola con 2 litri di acqua mettere a bollire tutte le verdure lavate e tagliate a pezzi, nel frattempo sbucciare i gamberi conservando la testa e le bucce che, dopo essere state sciacquate, verranno accorpate alle verdure. Pulire le seppioline e tagliarle a striscioline sottilissime. Metterle da parte assieme alle code di gambero. Tritare un po' di prezzemolo e porlo in un piattino. Aprire le vongole collocandole in una padella con aglio e olio. A fuoco vivo sfumare con il vino bianco, mettere il coperchio e abbassare la fiamma. Quando saranno tutte aperte, levare la padella dal fuoco, filtrare il brodo di cottura sulle seppioline e i gamberi, sgusciare le vongole e aggiungerle. Pulire i moletti e metterli nel brodo, che sarà fatto bollire per 20 minuti. Filtrare e aggiustare di sale. 20 minuti prima di servire fare appassire la cipolla tritata in olio extravergine, aggiungere il riso e farlo tostare a fuoco vivo, mescolando con un cucchiaio . . . >>>



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Cohiba
Ingredienti e quantità

Dosi per 4 persone:

  • 400 gr di riso Carnaroli
  • 1 pezzetto di cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • ½ kg di vongole
  • 2 hg di seppioline
  • 200 gr di gamberi freschi (mazzancolle)
  • 1 spicchio di aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco (Pagadebit DOC)

Per il brodo

  • 200 gr di moletti
  • sedano, carota e cipolla q.b.
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 pomodori
  • sale grosso e pepe nero q.b.