Gran Fritto di pesce del Mare Adriatico

Tipologia ricetta: Secondi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Pulire ogni qualità di pesce in acqua fredda corrente e scolarlo bene in un colino capiente.
Infarinare sia il pesce che le verdure e setacciare vigorosamente, per far rimanere solo un velo di farina. Nel frattempo portare a temperatura l’olio (190 gradi) in una padella dal bordo alto.
Per un ottima riuscita del piatto, il rapporto tra pesce ed olio deve essere 1/10.
Cominciare a friggere partendo dalle pezzature più grandi e mano a mano che il pesce arriva in superficie raccoglierlo con una ramina ed adagiarlo su carta assorbente per asciugarlo il più possibile. Proseguire l’operazione finché tutto il pesce e le verdure saranno cotti; salare e servire su carta gialla in un vassoio capiente con il divieto tassativo di usare il limone

 



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Osteria del Gran Fritto
Ingredienti e quantità

Dosi per 4 persone 

  • 200 gr triglie
  • 200 gr di zanchetti
  • 200 gr moletti
  • 200 gr sardoncini
  • 150 gr di canocchie
  • 150 gr di granchi piccoli
  • 150 gr di scampetti
  • 200 gr di calamaretti
  • 4 fiori di zucca
  • 200 gr di verdure miste tagliate sottili a bastoncino o a lamelle
  • 2 kg di farina 00
  • olio di arachidi q.b.