Friggione bolognese con salsiccia

Tipologia ricetta: Secondi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Tagliare il prosciutto finemente con un coltello adatto, metterlo in una padella antiaderente con l’olio e farlo scaldare. Aggiungere la cipolla affettata e farla cuocere a fuoco vivace (deve rimanere croccante), quando diventa trasparente versare il pomodoro, fare cuocere a fuoco vivace fino a quando non è evaporata la sua acqua. Aggiungere l’aceto e dopo 2 minuti spegnere, servire tiepido. Grigliare la salsiccia e servirla con il friggione tiepido. In alternativa alla salsiccia il friggione può essere accompagnato da polenta arrostita.

Descrizione:

Oggi si griglia la salsiccia per sgrassarla il più possibile ed offrire agli ospiti un piatto più digeribile, ma in passato veniva cotta dentro al friggione.



Stampa la ricettaStampa la ricetta


Trattoria dai Mugnai
Ingredienti e quantità

Dosi per 6 persone:

  • 1 kg di cipolla dorata di Parma
  • 180 gr di salsiccia a testa
  • 700 gr di pomodori rossi freschi (in inverno andranno bene i pelati preparati in estate)
  • 150 gr di prosciutto di Parma DOP (tagliato in 3 fette con un po’ della sua cotenna)
  • 3 cucchiai di aceto di vino
  • 2 cucchiai di olio extravergine di Brisighella DOP
  • sale di Cervia q.b.
  • pepe q.b.