Amaretti morbidi tipici di Spilamberto

Tipologia ricetta: Dolci


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Tritare finemente le mandorle.
Montare a neve ben ferma gli albumi, unire lo zucchero semolato e infine le mandorle.
Mescolare il composto delicatamente.
Scaldare il forno a 190°C. e, sulla placca precedentemente rivestita con carta da forno, disporre tante cucchiaiate di composto a distanza sufficiente da permettere la lievitazione.
Cuocere per circa 15 minuti, lasciare raffreddare e staccare con attenzione in quanto gli amaretti sono molto fragili.


Stampa la ricettaStampa la ricetta
Hostaria del Rio
Ingredienti e quantità

Dosi per 8 persone:

  • 250 gr di mandorle pelate
  • 2 albumi
  • 250 gr di zucchero semolato