Alici marinate

Tipologia ricetta: Antipasti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Togliete la testa e sviscerare le alici, lavatele bene sotto acqua fresca delicatamente. Fatele scolare bene, adagiate in un contenitore largo in modo che non stiano troppo ammassate. Aggiungete tutti gli ingredienti: sale grosso, limoni tagliati a pezzi e appena strizzati con le mani, pepe, aceto bianco, vino bianco. Muovete delicatamente le alici per mescolare gli ingredienti (facendo attenzione a non rovinarle). Copritele con coperchio e mettere in frigorifero per mezza giornata o più a seconda della grandezza delle alici. Per vedere se sono pronte apritene una lungo la spina e/o controllate a che punto è la marinatura: non ci deve essere sangue. A questo punto spinatele avendo cura di non romperle e appoggiatele in un foglio di carta assorbente in modo che perdano il liquido in più. Mettetele in una pirofila e conditele con una salsa ottenuta con: olio extravergine, 2 spicchi di aglio tritato, prezzemolo tritato, peperoncino frantumato e finocchio selvatico. Sono ottime fr . . . >>>



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Cohiba
Ingredienti e quantità

Dosi per 4 persone:

 

  • 1 kg di alici fresche
  • 1 litro di vino bianco (Pagadebit)
  • 1 litro di aceto bianco
  • 1 pugno di sale fino di Cervia
  • 2 limoni
  • pepe in grani q.b.

Per condire

  • olio extravergine d’oliva
  • aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • finocchietto selvatico q.b.