Cappellettini di carne al tartufo stagionale

Pasta fresca fatta a mano tirata al matterello

Tipologia ricetta: Primi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Per il ripieno: cuocere la carne e macinarla. In un recipiente aggiungere alla carne il Parmigiano Reggiano, sale, pepe e la noce moscata. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Per la pasta: stendere la farina sul tagliere a forma di fontana e al centro rompervi le uova. Impastare fino ad ottenere un composto uniforme. Con il matterello tirare una sfoglia sottile e ricavare dei piccoli quadrati, al centro di ognuno mettere un po’ di ripieno, poi chiuderli formando il tradizionale cappelletto piccolo.

Per il condimento: in un tegame amalgamare il burro fuso, il pecorino e il tartufo fresco stagionale ridotto a scaglie. Aggiungere sale e pepe.

Cuocere i cappellettini in abbondante acqua salata, scolarli al dente e saltarli nel tegame con la salsa di condimento. Servirli con lamelle di tartufo sul piatto e piccole scaglie di formaggio di fossa di Talamello.



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Ristorante Antenna Dal Morino
Ingredienti e quantità

Dosi per 4 persone:

Per il ripieno 

  • 250 gr di scamone di vitellone
  • 50 gr di fesa di tacchino
  • 100 gr di Parmigiano Reggiano
  • sale e pepe q.b.
  • noce moscata q.b.

Per la pasta

  • 400 gr di farina “00”
  • 4 uova

Per il condimento

  • 100 gr di burro fuso
  • 100 gr di pecorino
  • sale e pepe q.b.
  • tartufo stagionale q.b.
  • formaggio di fossa di Talamello q.b.
Vini d'accompagnamento:
Trebbiano di Romagna