Gramigna di pasta fresca con ragù di salsiccia

Tipologia ricetta: Primi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Per il ragù di salsiccia: in un tegame far soffriggere il trito di verdure per soffritto, con olio di oliva, e farlo appassire. Aggiungere la coppa fresca macinata e far cuocere per 10 minuti, poi aggiungere la salsiccia precedentemente sbriciolata a mano e far cuocere ancora per 20 minuti. Aggiungere il concentrato di pomodoro diluito in un bicchiere di acqua calda. Far cuocere il tutto per circa 2 ore a fuoco lento.

Mettere sul fuoco una pentola capiente di acqua salata e al bollore gettarvi la gramigna fresca. Farla bollire per circa 5-10 minuti, scolare e condire con il ragù di salsiccia. Servire calda.



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Ristorante Nuova Roma
Ingredienti e quantità

Dosi per 4 persone:

  • 350 gr di gramigna fresca all’uovo
  • 500 gr di salsiccia fresca
  • 100 gr di coppa di maiale fresca
  • 100 gr di trito di verdure per soffritto (misto di cipolla, sedano, carota)
  • 2 cucchiai grandi di concentrato di pomodoro
  • 100 gr di olio di oliva
Vini d'accompagnamento:
Colli Bolognesi DOC Barbera