Battuta di puledro

Tipologia ricetta: Secondi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Macinare la polpa di puledro e condire  con olio e sale.
Predisporre in parti uguali su tre piatti il macinato (tartare) di puledro aiutandosi con un apposito stampino.
Sul primo piatto appoggiare sul macinato (tartare) di puledro le fettina di tartufo nero, e a parte sistemare un mucchietto di sale di Maldon (sale a scaglie Inglese) che potrà essere abbinato e utilizzato a piacere.
Sul secondo piatto appoggiare sul macinato i carciofi crudi affettati, e a parte un mucchietto di sale rosa Australiano (sale con la particolarità di non contenere iodioche potrà essere abbinato e utilizzato a piacere



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Antica Osteria della Pesa
Ingredienti e quantità

Dosi per 4 persone: 

  • 400 gr  di polpa di  puledro macinata
  • 1 tartufo nero
  • 2 carciofi crudi
  • 1 cipolla rossa di tropea
  • sale di Maldon
  • sale affumicato
  • sale rosa Australiano
  • olio extra vergine di oliva q.b.