Pisarei e faso' basotti con pancetta croccante

Pasta fresca fatta a mano

Tipologia ricetta: Primi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Per i pisarei: scottare il pane grattugiato nel brodo bollente quindi, sulla spianatoia, unirlo alla farina e impastare fino a ottenere un composto piuttosto sodo e omogeneo (aggiungere se necessario dell’acqua). Dividere la pasta ottenuta in tanti pezzetti e da ciascuno formare delle “biscette” piuttosto sottili di circa 30 cm da cui staccare dei pezzetti di circa 2 cm di diametro da schiacciare con il pollice per dar loro la classica forma dei “pisarei”(una specie di conchiglietta). Per il condimento: tagliare a cubetti piuttosto fini sedano, carota, zucchine e mezza cipolla e saltarli in padella con una noce di burro. Cuocere lasciando le verdure piuttosto al dente; regolare di sale e pepe. In una casseruola a parte rosolare nel burro la rimanente cipolla tritata e il rosmarino tritato, unire i fagioli precedentemente lessati e fare insaporire per circa 5 minuti. Aggiungere un paio di mestoli di brodo e frullare il tutto fuori dal fuoco fino a che non si forma una crema . . . >>>



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Antica Osteria della Pesa
Ingredienti e quantità

Dosi per 4 persone: 

Per la pasta

  • 200 gr di pane grattugiato
  • 130 gr di farina
  • 2 mestoli di brodo di carne bollente

Per il condimento

  • 200 gr di fagioli borlotti già lessati
  • 4 fette di pancetta piacentina
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 cipolla
  • 1 canna di sedano
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di Grana Padano
  • burro q.b.
  • rosmarino q.b.
  • sale e pepe q.b.