Anolini in brodo

Tipologia ricetta: Primi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Per il brodo Tagliare il manzo a pezzi e metterlo in un pentolone assieme al cappone e a tutte le verdure tagliate in grossi pezzi. Alla prima bollitura schiumare. Fare sobbollire per 5 ore. Filtrare e togliere tutte le impurità. Le carni verranno utilizzate per il ripieno degli anolini. Per lo stracotto e il ripieno Mettere in un tegame un fondo di olio, sedano, carote e cipolle, precedentemente ridotte a pezzettini. Lasciare rosolare e aggiungere tutte le carni tagliate in grossi pezzi. Dopo qualche minuto di cottura aggiungere il vino rosso e ricoprire il tutto. Far cuocere lo stracotto per circa 12 ore, aggiungendo man mano dell’acqua. Tritare lo stracotto. Unire il sugo di cottura al pane grattugiato. Aggiungere lo stracotto, il Parmigiano, le uova e la noce moscata. Amalgamare il tutto. Per gli anolini Preparare la classica sfoglia e stenderla sottile in strisce rettangolari. Con un cucchiaino disporre tante noci di ripieno allineate sulla striscia di pasta. . . . >>>



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Taverna del Castello
Ingredienti e quantità

Dosi per 10 persone:

Per il brodo:

  • 4 lt di acqua
  • 200 gr di carote
  • 100 gr di cipolle
  • 50 gr di sedano
  • 500 gr di cappone intero
  • 500 gr di manzo

Per lo stracotto e il ripieno degli anolini:

  • 50 gr di sedano
  • 50 gr di carote
  • 50 gr di cipolle
  • 200 gr di pane grattugiato
  • 1 lt di vino rosso
  • 300 gr di Parmigiano Reggiano DOP di 24 mesi
  • 6 uova noce moscata q.b.
  • olio di oliva e sale q.b.
  • carni precedentemente bollite

Per la pasta fresca:

  • 500 gr di farina “00”
  • 200 gr di farina di semola
  • 10 uova
  • sale q.b.
  • olio di oliva q.b.