Tortelloni di farro al ripieno di ricotta, con zucchine e speck

Tipologia ricetta: Primi piatti

PREPARAZIONE

Tortelloni di farro al ripieno di ricotta, con zucchine e speck

Per i tortelloni: su una spianatoia, disporre le due farine e impastarle con un po’ d’acqua. Poi aggiungere i tuorli d’uovo e continuare ad impastare. Tirare la sfoglia fino ad ottenere uno strato sottile. Ricavare dei riquadri, di circa 10 cm di diametro, e riporre sopra ognuno di essi una noce di ricotta. Chiudere la pasta sfoglia piegando il riquadro lungo la diagonale per ottenere un triangolo; far aderire i bordi per evitare che si aprano durante la cottura; infine afferrare le due estremità e congiungerle dandogli la forma tipica del tortellone.

Per il condimento: in una padella saltare con un filo d’olio extravergine di oliva lo speck e la zucchina, entrambi tagliati a julienne.

Bollire i tortelloni in abbondante acqua salata, scolarli e farli saltare nella padella con il condimento. Impiattare e aggiungere una grattata di ricotta salata.



Stampa la ricetta Stampa la ricetta
Bio
Una ricetta di
Ingredienti

Dosi per 4 persone

  • 150 gr di farina di farro
  • 150 gr di farina “00”
  • 3 uova
  • 250 gr di ricotta
  • 1 zucchina
  • 30 gr di speck
  • ricotta salata grattugiata q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • acqua q.b.
Vini d'accompagnamento:
Pignoletto
Bio