Suprema ai profumi dell’orto e saba

Tipologia ricetta: Antipasti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Rosolare leggermente l’aglio insieme alla salvia e al rosmarino. Introdurre i petti di pollo e la saba invecchiata e cuocere per almeno 10’, poi lasciare raffreddare. A parte pestare finemente il timo e la maggiorana. Scaloppare il pollo e stenderlo in una casseruola, quindi aggiungere gli aromi precedentemente pestati. Coprire con il sugo di cottura e lasciare riposare per alcune ore. Servire a ventaglio, a temperatura ambiente, su letto di rucola.

Descrizione:

E’ un antipasto freddo di pollo, animale dell’aia frequente nelle corti dei mezzadri.
Abbinato agli odori dell’orto e alla saba invecchiata in botte (“ Antico Condimento di Cristoforo da Messisbugo”), che è prodotta in azienda. 



Stampa la ricettaStampa la ricetta

Osteria delle Sabbie 1731
Ingredienti e quantità

Dosi per 4 persone:

  • 400 gr.di petto di pollo
  • 100 ml. di olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio di Voghiera DOP
  • salvia, rosmarino, timo, maggiorana q.b.
  • saba invecchiata in botte q.b.