Ravioli di rapa rossa con farcia di pera e robiola e vellutata di formaggio Grana

Pasta fresca fatta a mano tirata al matterello

Tipologia ricetta: Primi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Per la pasta: stendere la farina sul tagliere a forma di fontana e impastare aggiungendo poca acqua e le rape rosse tritate. Impastare fino a ottenere un composto non bagnato (le mani devono rimanere asciutte).Per il ripieno: tritare le pere sbucciate con la robiola, aggiungere la noce moscata e il formaggio Grana e amalgamare.Per la vellutata: bollire il latte, formare il roux con burro e farina e aggiustare con il sale fino. Aggiungere il latte bollente e far bollire per un minuto. Rosolare brevemente in padella i gherigli con una noce di burro, sfumare con il cognac e aggiungere la vellutata. Stendere la sfoglia tirata finemente. Con il coppapasta fare dei dischetti, mettere la farcia nel mezzo e chiudere a mezzaluna.Cuocere i ravioli così formati, cinque a porzione, in abbondante acqua salata. Scolare e saltare con la vellutata aggiungendo schegge di Grana. Servire nel piatto aggiungendo ancora Grana e scaglie di tartufo Bianchetto del nostro territorio. . . . >>>



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Antica Osteria Gola Gioconda
Ingredienti e quantità

Dosi per 4 persone:

Per la pasta

  • 500 gr di farina “00”
  • 2 rape rosse

Per il ripieno

  • 2 pere Kaiser
  • 1 robiola
  • formaggio Grana q.b.
  • noce moscata q.b.

Per la vellutata

  • 1 lt di latte
  • 200 gr di burro
  • 80 gr di farina
  • sale q.b.
  • 50 gr di Taleggio
  • 50 gr di formaggio Grana
  • erba cipollina q.b.  
  • 5 o 6 gherigli di noce tritati
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai di cognac
Vini d'accompagnamento:
Trebbiano di Romagna