Polpette in umido di Bovina Romagnola con carciofi al tegame

Tipologia ricetta: Secondi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Cuocere gli spinaci al vapore. Lasciarli raffreddare, strizzarli bene e tritarli finemente. Tritare l’aglio, ammollare il panino nel latte e strizzarlo. Mettere la carne in un capace recipiente, aggiungere gli spinaci, la ricotta, il parmigiano, il pane, l’aglio e le uova. Salare e pepare. Impastare fino a quando gli ingredienti sono ben amalgamati. Formare delle polpette di media grandezza, passare nella farina e cuocerle velocemente in olio bollente. Far asciugare le polpette su carta da cucina. In un tegame mettere a soffriggere la cipolla tritata, aggiungere la passata di pomodoro, sale e pepe. Lasciar insaporire e portare a bollore, aggiungere le polpette e un po’ d’acqua calda. Coprire e lasciare cuocere a fuoco dolce per 30 minuti o fino a quando il sugo risulta denso. Pulire i carciofi , tagliarli a metà e metterli in acqua fredda acidulata con il limone. Scolarli, asciugarli con carta da cucina, quindi sistemarli in una larga padella con olio e spicchi d’aglio, . . . >>>

Descrizione:

 



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Osteria L'Aldiquà
Ingredienti e quantità

Dosi per 6 persone: 

Per le polpette

  • 1 kg di bovina romagnola macinata
  • 3 hg di spinaci freschi
  • 5 cucchiai di Parmigiano Reggiano
  • 2 cucchiai di ricotta
  • mollica di 1 panino raffermo
  • 2 uova
  • ½ spicchio d'aglio
  • 1 cipolla piccola
  • sale,pepe, olio extravergine  d'oliva
  • farina
  • latte q.b.

Per i carciofi

  • 6 carciofi
  • 1 spicchio d'aglio
  • ½ limone
  • sale, pepe, olio extravergine d'oliva e  prezzemolo q.b.