Il prodotto bio

Tutti i prodotti provenienti da agricoltura biologica sono di origine sicura, controllata e di elevata qualità nutrizionale. I prodotti “biologici” danno garanzia perché:

  • sono certificati da Organismi di Controllo riconosciuti dallo Stato italiano
  • sono di origine sicura perché il controllo e la certificazione garantiscono tutto il processo produttivo dalla coltivazione o allevamento fino alla distribuzione al consumatore finale
  • garantiscono inoltre un maggior rispetto per l’ambiente perché ottenuti senza l’utilizzo di prodotti chimici di sintesi e di organismi geneticamente modificati (OGM)
  • sono riconoscibili dal consumatore perché presentano la dicitura obbligatoria “prodotto da agricoltura biologica” e dal nuovo logo comunitario “eurofoglia” come sotto riportato
  • contengono molti meno additivi di quelli provenienti dall’agricoltura con-venzionale e sono trattati senza aromi artificiali, coloranti di sintesi, esaltatori di sapidità, dolcificanti e additivi di provenienza non naturale
  • i conservanti ammessi sono di norma di origine naturale. L’impiego di alcuni conservanti di origine non naturale (es. nitriti e nitrati nei salumi o anidride solforosa nei vini), è consentito in dosi massime ridotte rispetto a quanto previsto per i prodotti convenzionali
  • la frutta e la verdura sono quasi esclusivamente di stagione, non essendo consentite le forzature nelle produzioni possibili nell’agricoltura convenzionale. L’assenza, di prodotti chimici di sintesi o di organismi geneticamente modificati nel prodotto biologico dà la certezza di ingerire meno residui di fitofarmaci o altri prodotti di sintesi e produce benefici sull’ambiente e sul contesto sociale.