Cesena a tavola


27/10/2010

Cesena a tavola

2010/10/27

I MENÙ D’AUTUNNO PROPOSTI DAI RISTORATORI NEI PROPRI LOCALI, IN OCCASIONE DI “CESENA A TAVOLA”

Torna l’iniziativa della Associazione Ristoratori di Cesena

Da venerdì 29 ottobre a domenica 14 novembre tortelli, strozzapreti, gnocchi, tagliolini e pappardelle nell’interpretazione dei Ristoranti della Città Malatestiana e dei dintorni

Anche quest’anno tornano, a grande richiesta, i Menù proposti da 15 tra i migliori Ristoranti della Città Malatestiana e dei dintorni, in occasione di Cesena a Tavola, ma con un periodo prolungato che andrà da venerdì 29 ottobre a domenica 14 novembre 2010.

Sarà un’occasione speciale per incontrare i protagonisti della vera gastronomia cesenate, impegnati a valorizzare i prodotti del territorio nei piatti più tradizionali ed in quelli con un tocco innovativo. Gli aderenti all’iniziativa dell’Associazione Ristoratori di Cesena (che ha sede presso la Confesercenti Cesenate) propongono, all’interno delle accoglienti mura dei propri locali, menù degustazione a prezzo dichiarato (da 25 a 35 euro comprese le bevande); diversi, in base alla scelta di ogni ristorante. Visto il successo dell’iniziativa, conviene sempre prenotarsi rivolgendosi direttamente ai Ristoranti.

Partecipano alla iniziativa i Ristoranti: Al Piano (Sarsina), Antica Locanda (Cesenatico), Carpe Diem (Savignano sul Rubicone), Casali (Cesena), Cerina (San Vittore di Cesena), Cohiba (Cesena), Fuoriporta (Cesena), Guttaperga (Cesena), Il Setaccio (Longiano), La Fonderia-Osteria da Gas (Calisese), La Grotta (Cesena), La Locanda delle Stelle (San Carlo di Cesena), La Stalla (Cesena), Osteria Michiletta (Cesena), Ponte Giorgi (Mercato Saraceno).
I menù completi si possono consultare anche sul sito: www.confesercenticesenate.com