Caramelle di grano saraceno con ricotta, brie di capra e erbette aromatiche

Tipologia ricetta: Primi piatti

PREPARAZIONE

Caramelle di grano saraceno con ricotta, brie di capra e erbette aromatiche

Per il ripieno - In un pentolino scaldare un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva con le erbe aromatiche, per pochi secondi. Poi tritarle e aggiungerle agli altri ingredienti per il ripieno: ricotta, brie, Parmigiano Reggiano. Salare, pepare e profumare con la noce moscata.

Per la sfoglia - Su una spianatoia versare le due farine e creare la “fontana” ricavando un incavo al centro dove rompervi le uova. Incorporare la parte liquida con le farine partendo dai lati e continuare impastando fino ad ottenere una pasta ben amalgamata e consistente.

Stendere una sfoglia sottile con il matterello. Poi tagliare dei quadrati di sfoglia di circa 8 cm di lato. Al centro di ognuno riporre una noce di ripieno. Arrotolare il quadrato su se stesso avvolgendo il ripieno e poi stringere con le dita su entrambi i lati, creando la forma tipica della caramella. Cuocere le caramelle in abbondante acqua salata, scolarle e saltarle brevemente in padella con un po’ d’acqua di cottura e circa 30-40 gr di brie, in modo che questo si sciolga. Impiattare e guarnire con altre erbette aromatiche fresche.



Stampa la ricetta Stampa la ricetta
Bio
Una ricetta di
Ingredienti

Dosi per 4 persone

Per la sfoglia

  • 4 uova
  • 80 gr di farina di grano saraceno
  • 320 gr di farina “0”

Per il ripieno

  • 200 gr circa di ricotta di mucca
  • 100 gr circa di brie di capra
  • sale q.b., pepe q.b.
  • noce moscata q.b.
  • erbe aromatiche miste fresche (erba cipollina, timo, origano, santoreggia, rosmarino, salvia)
  • 50 gr di Parmigiano Reggiano DOP
  • olio extravergine di oliva q.b.
Vini d'accompagnamento:
Sangiovese
Bio