Cannoli ripieni fritti al ragù e besciamella

Pasta fresca fatta a mano tirata al matterello

Tipologia ricetta: Primi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Per la pasta cannoli Unire farina e uova e lavorare l'impasto finché risulta liscio. Coprirlo con pellicola trasparente o con canovaccio umido e far riposare almeno mezz’ora. Tirare l'impasto con il matterello fino ad ottenere una sfoglia abbastanza sottile e lasciarla asciugare. Tagliare la sfoglia in quadrati di circa 15 cm di lato. Bollirli qualche minuto in acqua salata, scolarli e stenderli sul panno ad asciugare.Per il ripieno cannoli Tritare la carne bollita con la mortadella, aggiungere sale, pepe e prezzemolo e impastare con 2 uova.Per i cannoliFarcire i quadretti di pasta con una manciata di ripieno al centro. Arrotolare poi la pasta partendo da un angolo, fermandola con uno stuzzicadenti di legno.Per il ragù Macinare la pancetta e soffriggerla con qualche cucchiaio di olio di oliva. Aggiungere sedano, carota e cipolla tritati e lasciare appassire. Unire la carne macinata e cuocere per circa mezz’ora. Aggiungere la passata, salare e pepare. Cuocere 1 ora . . . >>>



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Ristorante Osteria Cerina
Ingredienti e quantità

Dosi per 10 persone:

Per la pasta

  • 500 gr di farina tipo “00”
  • 5 uova

Per il ripieno

  • 500 gr di manzo e gallina bolliti
  • 100 gr di mortadella Bologna
  •  2 uova
  • sale, pepe e prezzemolo q.b.

Per il ragù

  • 100 gr di pancetta
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • ½ cipolla
  • 300 gr di passata di pomodoro
  • 600 gr di carne macinata di maiale
  • sale e pepe q.b.

Per la besciamella

  • 1 lt di latte
  • 100 gr di burro
  • 50 gr di farina
  • sale di Cervia q.b.

  • olio di oliva q.b.
  • Parmigiano Reggiano q.b.