Tagliatelle al ragù bolognese

Pasta fresca fatta a mano tirata al matterello

Tipologia ricetta: Primi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Per il ragù: mondare e lavare la cipolla, la carota e il sedano, quindi tritarli finemente. Farli appassire in una casseruola e lasciare rosolare per qualche minuto. Sbriciolare la salsiccia, unirla poi alle verdure, insieme con la carne di manzo e di maiale, fare insaporire mescolando. Dopo 4 o 5 minuti bagnare con il vino, lasciarlo evaporare e aggiungere la polpa di pomodoro; salare, pepare e proseguire la cottura per circa due ore, mescolando di tanto in tanto e bagnando con il brodo.Per le tagliatelle: disporre la farina a fontana su una spianatoia, sgusciare le uova e versarle al centro, sbatterle con la forchetta fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Stendere con il mattarello una sfoglia sottile sulla spianatoia infarinata, quindi ricavare tante tagliatelle larghe 5 millimetri.Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua bollente, dopo qualche minuto scolarle e saltarle in padella col ragù. Porzionare nei piatti, poi aggiungere una bella spolverata di Parmigiano Reggi . . . >>>



Stampa la ricettaStampa la ricetta
Ristorante La Scuderia
Ingredienti e quantità

Dosi per 4 persone:

Per la sfoglia 

  • 300 gr di farina
  • 3 uova

Per il ragù

  • 200 gr di carne di manzo tritata
  • 100 gr di carne di maiale magra tritata
  • 50 gr di salsiccia
  • 150 gr di salsa di pomodoro
  • 80 gr di cipolla tritata
  • 60 gr di carota tritata
  • 40 grammi di sedano tritato
  • 20 gr di burro
  • 2 dl di brodo di carne
  • 1 dl di vino bianco
  • sale e pepe q.b.
Vini d'accompagnamento:
Romagna DOCG Albana