Coniglio in porchetta del Montefeltro

Tipologia ricetta: Secondi piatti


Clicca sulla foto per ingrandirla

Preparazione:

Pulire, lavare il coniglio e lasciarlo scolare. Tritare finemente uno spicchio di aglio assieme ad un po’di rosmarino e al finocchio. Condire l’interno del coniglio con questo  composto, salare pepare e  legare con lo spago da cucina.  Condire un po’ anche l’esterno del coniglio con lo stesso composto.
Disporre il coniglio in una casseruola unta con olio extravergine d’oliva e infornare a forno cado a 180°.
Nel frattempo, pelare e lavare le patate quindi tagliarle alla contadina (spicchi) e condirle con il restante aglio e rosmarino sale e pepe.  Dopo circa 20 minuti di cottura, quando il coniglio è ben rosolato, infornare le patate in un tegame a parte.
Dopo circa 20 minuti cospargere il coniglio con il vino bianco e fare evaporare , quindi toglierlo dal forno, liberarlo dallo spago e tagliarlo a fette.
Quando pronte, togliere anche le patate dal forno e impiattarle assieme al coniglio


Stampa la ricettaStampa la ricetta
Ristorante Albergo Lago Verde
Ingredienti e quantità

Dosi per 5 persone 

  • 1 coniglio  di circa  1,8 kg
  • 800 gr patate 
  • un bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi di aglio
  • finocchio selvatico
  • rosmarino
  • sale pepe